top of page
  • giannitribuzio1

Gesu': la Parabola del Valore

Updated: Aug 10, 2020

Matteo XIII .


parabola del tesoro nascosto

1) Il regno dei cieli è simile a un tesoro nascosto nel campo; un uomo lo trova e lo nasconde; poi va, pieno di gioia, vende tutti i suoi averi e compra quel campo.


parabola della perla

2) Il regno dei cieli è simile anche a un mercante che va in cerca di perle preziose; trovata una perla di grande valore, va, vende tutti i suoi averi e la compra.

parabola della rete colma di pesci

3) Ancora, il regno dei cieli è simile a una rete gettata nel mare, che raccoglie ogni genere di pesci. Quando è piena, i pescatori la tirano a riva, si mettono a sedere, raccolgono i pesci buoni nei canestri e buttano via i cattivi.

Parabola dello scriba

4) Avete compreso tutte queste cose?». Gli risposero: «Sì». Ed egli disse loro: «Per questo ogni scriba, divenuto discepolo del regno dei cieli, è simile a un padrone di casa che estrae dal suo tesoro cose nuove e cose antiche».


All'uomo fortunato, al mercante, al pescatore e allo Scriba viene solo rischiesto di riconoscere il Valore delle cose, sapere cioè soppesare cio' che è realmente importante. Questa è la vera Saggezza e per far questo ( riconoscere l'occasione ovvero il Regno dei Cieli)è necessaria da parte dell'Uomo un atteggiamento di sacrificio, di costante ricerca(volontaria) senza senza conferma alcuna di beneficio futuro. La vera saggezza è saper coglier l'oltre .


Le 3 parabole quindi ci dicono di non lasciaci ingannare dall' apparenza (quello che sembra evidente) ma di andare in profondita' con un atteggiamento di ricerca (che comporta sacrificio) per scoprire il vero valore (Verita')


ecco quindi la dimensione della scoperta :

- 1) saper riconoscere l'occasione (Valore)

- 2) saper cogliere il momento giusto (timing)

- 3) Gioire del frutto del desiderio

- 4) Andare oltre e saper discernere quello che vale la pena tenere e quello da buttare via


Ecco quando il discepolo diventa vero saggio .Egli non deve conoscere tutto ...un buon scriba sa tirare fuori cio' che conta, Deve saper fare una sintesi .




18 views0 comments

Comments


bottom of page